Sunday, 25 November 2012

MFS Friends: Simona Faraone DJ

simona faraone 2


Faraonica Underground _ Roots # 1 Freedom Road_ September, 3th 2012
by faraonica underground
SIMONA FARAONE DJ

DJ SIMONA PHARAOH [english]:
She's one of the first DJs Italian women, always a researcher refined sound technology. Since 1987 it carries out that activity with the passion that characterizes it. The music at the center of everything. Her scene in question is that of Detroit and its legendary artists, first of all the members of the collective Underground Resistance ... But the roots scene house in Chicago, too.
Always present on the Italian underground clubbing scene, saw the birth of all movements, from the first house, and techno (Rave), the progressive, the new electronic music in all its infinite variations, and in some cases they have been the undisputed protagonist. Lover of experimentation generally defines an eclectic artist, radical and strictly underground.

DJ SIMONA FARAONE [italian]:
E' una delle prime dj donne italiane, da sempre ricercatrice raffinata di sonorità all’avanguardia. Dal 1987 ad oggi esercita questa attività con la passione che la contraddistingue. La musica al centro di tutto. La sua scena di riferimento è quella di Detroit e dei suoi mitici artisti, primi tra tutti i membri del collettivo Underground Resistance ...Ma anche la scena roots house di Chicago.
Da sempre presente sulla scena clubbing underground italiana, ha visto nascere tutti i movimenti, dalla prima house, alla techno (Rave), alla progressive,alla nuova musica elettronica in tutte le sue infinite varianti, e ne è stata in alcuni casi indiscussa protagonista. Amante della sperimentazione in genere si definisce un'artista eclettica, radicale e rigorosamente underground.


SIMONA FARAONE DJ (short biography):
Inizia la sua carriera come speaker radiofonica nel 1987 appassionata di musica black e hip hop old school.. Dalla radio ai club il passo è breve. La sua prima consolle resident è il Country Club di Siziano (PV), nell'estate del 1990. Attratta dalle prime sonorità acid house, che proprio in quegli anni determinarono una scena molto interessante a livello internazionale, entra a far parte di quel movimento che ha poi preparato la strada alla torrida stagione Rave della capitale, a suon di techno ed experimental. Organizzatrice lei stessa di one night ed eventi (Teatro in Trastevere/Ambient) dopo aver fatto parte dello staff di Radio Centro Suono e delle famose one night Underground Station al Uonna Wood, e dopo essere stata la dj resident della one night Insomnia di Antonio Velasquez al Gasolyne Area, si trasferisce in Toscana, dove era già conosciuta per aver partecipato ai fuori orario del Bellabimba di Albinia (GR). Tra il '94 e il '96 è stata dj resident di due tra i più famosi ed importanti club del Nord Italia il Tenax di Firenze e il Musikò ( ex Movida) di Jesolo ( VE) divenendo così una dei protagonisti del movimento “progressive” toscano e di quello “sperimentale” veneto, assolutamente seminali per tutta la scena italiana di musica elettronica sviluppatasi negli anni 2000. Importante anche la sua partecipazione, con la traccia progressive-trance "Glass Pyramid", alla prima compilation techno-elettronica realizzata da dj italiani :"DJ's United Grooves" (Tomawak/Sushi) nel '95. Ha ricevuto vari premi e riconoscimenti per la sua attività.
Tantissimi sono i club italiani che l’hanno vista protagonista nel corso della sua lunga attività di dj: Tenax (FI), Yab (FI), Meccanò (FI), Central Park (FI), MusiKò (Jesolo), Gilda (Jesolo), Glamour (Treviso),TNT (L. di Portogruaro VE), Night Day (Noale), Teatriz (Lugo di Ravenna), Cellophane (Rimini), Gheodrome (S.Mauro Mare), Pascià (Riccione), Metropolis (Lecce), Bellabimba Fuori Orario (GR), Babylon Fuori Orario (itinerante Toscana/Emilia Romagna), Gatto e La Volpe (FE), Palaexpomar (VE)…
Nota frequentatrice della scena underground italiana ama esibirsi con ricercati dj set di musica techno ed elettronica. Nel 2008/2009 è stata ospite di Blueroom Lab (Roma), Fiesta Privada (Roma), Viper Theatre – Progetto 33 (Firenze), Loop Lab (Ibiza),"Wizard Club" (RM),Space Electronic (FI), Good morning FEM @ Costes (FI), Doc Show (Bologna), Magnolia After Tea (FI).
(From Simona's FB)

Simona Faraone on SoundCloud.

In the beginning there was Jack, and Jack had a groove. And from this groove came the grooves of all grooves. And while one day visciously throwing down on his box, Jack boldly declared: "Let there be house!
(Simona Faraone DJ)

Seguiranno programmi 'Faraonici' di Simona Faraone anche in stream su MFSRadio...ringraziamo Simona per la disponibilità e la gentilezza.

Note:
These demo files are in a low bitrate only for promotion purpouse. If any owner of the copyright want to remove these demo files please send a mail to myfavouritesound@yahoo.com.br. and the links will be immediately removed.
All contents provided: Copyright © 2012 All rights reserved.
Pictures copyright held by photographers. If you are the photographer of any picture and would like it removed please email us.

No comments: